Treviso – Giornate di lotte e sciopero nazionale

Anche a Treviso l’ADL ha promosso varie iniziative per la 4 giorni di mobilitazioni promosse da ADL Cobas e SI Cobas nella scorsa assemblea nazionale dei delegati del 3 Novembre.

Martedì 5 Dicembre sono scattate infatti le mobilitazioni, con uno sciopero dell’intera giornata dei lavoratori della Nordest Coop che prestano servizio presso Ecolfer a Salute di Livenza.
Qui i lavoratori chiedono parità di trattamento con i colleghi assunti direttamente con Ecolfer, specialmente per quanto riguarda le condizioni di lavoro: la richiesta di vestiario adatto all’inverno e di strutture sicure e manutentate sono state la parole d’ordine della giornata di sciopero, che ha visto una adesione quasi totale dei lavoratori.
In mattinata si è svolto inoltre uno sciopero di 2 ore presso i magazzini della XLOG, logistica della GEOX, a Signoressa. Nonostante il tentativo della CGIL di prendersi i meriti per il rinnovo bidone del contratto nazionale, i lavoratori hanno aderito in maniera massiccia, rivendicando le richieste portate avanti da ADL Cobas e SI Cobas.
Contemporaneamente alla GLS si è svolta una assemblea sindacale sui temi del rinnovo del contratto nazionale. Qui le due giornate di sciopero a cavallo tra Sabato 2 Dicembre e Lunedì 4 Dicembre hanno portato a un avanzamento nella piattaforma di lotta promossa da ADL Cobas, ma anche qui i lavoratori hanno manifestato contrarietà ed opposizione al rinnovo del CCNL della logistica, preparandosi di fatto a un nuovo ciclo di lotte.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •