BASTA LAVORO POVERO, BASTA PRECARIETÀ! REDDITO UNIVERSALE E SALARIO MINIMO PER TUTTI E TUTTE! VENERDI 25 NOVEMBRE GIORNATA DI MOBILITAZIONE NAZIONALE CONTRO IL LAVORO POVERO, PER L'INNALZAMENTO DEI SALARI E IL SALARIO MINIMO DI ALMENO 10 € ALL’ORA PER LA DIFESA E L'ESTENZIONE UNIVERSALISTICA DEL REDDITO DI CITTADINANZA

Il 25 novembre, quest’anno curiosamente è fondamentale giornata mondiale di lotta contro tutte le forme di violenza sulle donne che celebrazione laica del modello di sfruttamento capitalistico globale incarnata nel black friday, ci mobiliteremo in una situazione salariale e lavorativa ancor più aggravata dalla crisi pandemica. Nell’ultimo trentennio in Italia

Continua a leggere

SALARIO MINIMO EUROPEO? SENZA LOTTE SOLO FUMO NEGLI OCCHI

La drastica perdita di potere di acquisto di salari e stipendi a seguito dell’aumento repentino dei prezzi dei beni e servizi ha imposto alla politica nazionale il tema dei bassi salari e della loro stagnazione trentennale. L’introduzione di un salario minimo legale per contrastare il fenomeno della povertà lavorativa, dopo

Continua a leggere

Professioniste e Professionisti dello spettacolo: Emergenza continua!

Partiamo da una considerazione: i professionisti e le professioniste che lavorano nel mondo dello spettacolo sono una categoria invisibile. La cancellazione di eventi (culturali e non), fiere e manifestazioni pubbliche ( della quale come ADL Cobas abbiamo già preso parola http://www.adlcobas.it/Lavoratrici-e-lavoratori-dello-spettacolo-Salario-garantito.html ), è stata presa senza considerare le conseguenze per

Continua a leggere

CORONAVIRUS: Chiusura Scuole e luoghi aggregativi

Come Operatrici e Operatori Sociali abbiamo a cuore la cura delle persone e delle Comunità, quindi responsabilmente vogliamo attenerci alle indicazioni e alle buone prassi anche nei luoghi di lavoro per contenere la diffusione del Coronavirus e della patologia Covid19. Esprimiamo solidarietà alle persone colpite e ai loro cari e

Continua a leggere

Lotta e organizzazione pagano: a parità di lavoro, parità di salario!

Parma – La settimana scorsa è stato approvato a voto praticamente unanime da parte dei lavoratori e delle lavoratrici dell’hub logistico Number1 di Parma l’accordo integrativo aziendale siglato tra ADL Cobas e la cooperativa Taddei Training, che da riconoscimento agli aumenti salariali previsti dal rinnovo CCNL 2018-2019, ma dai quali

Continua a leggere