LA MORTE DI TSHARET SECU E’ UN OMICIDIO SUL LAVORO UNA TRAGEDIA ANNUNCIATA! PRESIDIO DAVANTI A L POLO AGROLOGIC A MONSELICE

Nella giornata di lunedì 21 dicembre è morto, dopo una settimana di agonia, TSHARET SECU, investito da un’auto mentre stava tornando dal magazzino Aspiag/Despar di Monselice in bicicletta alle 4 del mattino nei pressi di Battaglia Terme. Non si tratta di una morte accidentale ma di un omicidio sul lavoro

Continua a leggere

IMPORTANTISSIMA SENTENZA: RICONOSCIUTO IL DIRITTO DELLA VEDOVA DI UN EX LAVORATORE DEI CEMENTIFICI, A BENEFICIARE DELLA RENDITA INAIL CON ARRETRATI E INTERESSI LEGALI. Comitato lasciateci respirare Monselice

Nel novembre 2014 il Comitato popolare “Lasciateci Respirare” si è rivolto all’avvocato Stefano Zarabara, per la tutela dei diritti delle famiglie dei lavoratori già dipendenti delle cementerie di Monselice ed Este e deceduti a seguito di patologie varie, oppure viventi ed ammalati. In un primo incontro tra il legale e

Continua a leggere

Pandemia ed emergenza sanitaria – Mobilitazione per l’uso territoriale dell’ OSPEDALE di Schiavonia di Paolo de Marchi

Proponiamo di seguito l’intervento di Paolo de Marchi [ADLcobas] nel dibattito pubblico – nell’ambito del EKOparck Festival al parco Buzzaccarini/Bosco dei frati di Monselice – in presenza di oltre 500 persone, a cui ha partecipato tra i gli altri il prof. Andrea Crisanti di UniPD, noto virologo.Di seguito pubblichiamo l’invito

Continua a leggere