Nuovo vergognoso voltafaccia di Grafica Veneta Il nuovo rinvio è inaccettabile, la richiesta di silenzio fino al 20 ottobre in cambio di 700 euro per ciascun lavoratore una provocazione!

Comunicato stampa congiunto ADL COBAS FIOM-CGIL Padova Giovedì 16 settembre, a poche ore da un incontro in sede prefettizia in cui Grafica Veneta aveva dato la sostanziale disponibilità a risolvere positivamente e celermente la vertenza, abbiamo assistito all’ennesimo clamoroso ed ingiustificato voltafaccia dell’azienda di Trebaseleghe che ha comunicato di non

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Continua a leggere

Altro che estranei ai fatti contestati!!! Bertan e Pinton rei confessi

Qualora vengano confermate le notizie apparse sui quotidiani di domenica 29 agosto dalle quali emerge che l’Avv. Pinelli avrebbe scelto come linea di difesa quella di procedere per i suoi assistiti con l’istituto del “patteggiamento” ciò significa che Bertan e Pinton riconoscerebbero le loro responsabilità in base ai fatti contestati,

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Continua a leggere

Vergognoso voltafaccia di Grafica Veneta all’incontro odierno in prefettura. Nessuna assunzione per i lavoratori schiavizzati

Si è tenuto oggi in Prefettura a Padova l’incontro con Grafica Veneta programmato nella giornata di venerdì 13 agosto. Nel precedente incontro si era infatti deciso di riconvocare il tavolo per andare ad analizzare puntualmente la situazione dei singoli lavoratori di BM Services che lavoravano in Grafica Veneta. L’obiettivo esplicito

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Continua a leggere

Appello agli editori, agli scrittori, ai librai e… ai lettori: Grafica Veneta: lo sdegno non basta, occorre schierarsi a fianco dei lavoratori vittime di caporalato di Massimo Carlotto

Appello agli editori, agli scrittori, AI librai e… ai lettori: Grafica Veneta: lo sdegno non basta, occorre schierarsi a fianco dei lavoratori vittime di caporalato. Condividi         

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Continua a leggere