Mail Bombing – Vogliamo il 100%

Il 31 marzo 2020 ADL Cobas Emilia Romagna ha inviato comunicazione ufficiale ai principali enti pubblici committenti dei servizi alla persona della regione – ai Comuni e all’ANCI regionale, alle AUSL, alle Prefetture (per quanto riguarda i Centri d’accoglienza) – per richiedere la piena e corretta applicazione dell’art. 48 del

Continua a leggere

Rimini – Comunicato Tutele della Salute e Sicurezza degli operatori e delle operatrici domiciliari e dei loro assistiti

Dall’inizio dell’emergenza nazionale legata alla diffusione del Covid-19, come educatori ed educatrici domiciliari e assistenza domiciliare (OSS ed infermieri), a differenza di altri lavoratori e lavoratrici del comparto, abbiamo continuato a garantire il servizio seguendo le disposizioni emesse dalle autorità competenti, tuttavia a seguito dell’ordinanza Regionale dell’Emilia Romagna del 20

Continua a leggere

Decreto “Cura Italia”: adesso è il momento di garantire il 100% della Salute, del Salario e della Dignità a tutti gli operatori e operatrici sociali!

DECRETO “CURA ITALIA”: ADESSO È IL MOMENTO DI GARANTIRE IL 100% DELLA SALUTE, DEL SALARIO E DELLA DIGNITÀ A TUTTI GLI OPERATORI E OPERATRICI SOCIALI! Il 17 marzo 2020 è stato approvato il cosiddetto decreto “Cura Italia” ( Decreto Legge 17 marzo 2020 n. 18) che per quanto riguarda i

Continua a leggere

100% SALUTE 100% SALARIO 100% DIGNITA’

RETE INTERSINDACALE E RETE NAZIONALE OPERATRICI OPERATORI SOCIALI 100% SALUTE 100% SALARIO 100% DIGNITA’ Vogliamo il Reddito di Quarantena per tutte/i L’emergenza sanitaria legata alla diffusione del Covid-19 ha reso evidente la strutturale precarietà di migliaia di educatori ed operatori sociali in tutto il Paese. Una condizione lavorativa che è

Continua a leggere

Salario al 100% per gli educatori scolastici con i fondi messi a bilancio dai comuni per il servizio educativo scolastico

SALARIO AL 100% PER GLI EDUCATORI SCOLASTICI CON I FONDI MESSI A BILANCIO DAI COMUNI PER IL SERVIZIO EDUCATIVO SCOLASTICO. Le buste paga di febbraio degli educatori e delle educatrici scolastiche mostrano che le problematiche da noi sollevate nelle settimane scorse erano di certo fondate. I contratti all’80% delle ore

Continua a leggere