Operatori e Operatrici Sociali : NOI CI SIAMO

Siamo operatori e operatrici sociali dipendenti delle cooperative che gestiscono i servizi socioeducativi, socioassistenziali e sociosanitari esternalizzati. Il nostro lavoro di cura e di sostegno, di assistenza e di accompagnamento, è indispensabile per quelle persone – bambini, adolescenti, adulti e anziani – più fragili e bisognose. Eppure qualcuno tra governo,

Continua a leggere

Il lavoro socio-educativo e socio-assistenziale nell’Emergenza Covid-19: educatori e utenti dei servizi abbandonati dalle istituzioni

Con la scorsa settimana sono arrivate oramai a tutte e tutti le buste paga di Marzo e con loro i primi dolori per molti educatori ed educatrici scolastici e domiciliari della Regione Emilia Romagna, tra l’incertezza e il dubbio che hanno caratterizzato quest’ultimo mese, alimentato da un susseguirsi di comunicazioni

Continua a leggere

Vademecum per Operatori e Operatrici Sociali. Consigli pratici per lavorare in SICUREZZA

‼️ Vademecum per Operatori Sociali ‼️ Nell’Italia del Covid-19, degli “eroi” in corsia e della scoperta da parte degli Italiani dei tagli traumatici che la politica, in tutte le sue espressioni, negli ultimi 30 anni ha praticato in tutti i servizi pubblici, Sanità in primis, esiste un settore, che è

Continua a leggere

Report della Web Conference delle operatrici e operatori sociali dell’E.R.

Negli interventi introduttivi emerge come il settore sociale, regolato da gare d’appalto al ribasso, abbia già presentato problemi strutturali prima dell’emergenza sanitaria. Oggi le contraddizioni e i costi di questo sistema si sono amplificati restituendoci una situazione lavorativa degli operatori ancora più precaria e povera oltre che una gestione dei

Continua a leggere

Webconference: Operatori sociali in ER nell’emergenza Coronavirus

Una Web Conference in cui operatori e operatrici sociali affronteranno le problematiche strutturali del lavoro educativo e assistenziale in appalto, amplificate dall’emergenza sanitaria covid-19, togliendo sempre più dignità al lavoro e alla qualità dei servizi alla cittadinanza. La chiusura delle scuole, dei centri non residenziali e la sospensione di molti

Continua a leggere

1 2 3 9