Rimini – Al via le giornate di mobilitazioni #SfrattiZero per il diritto alla casa, alla città contro il Decreto Salvini

Di seguito il volantino diffuso: LA CASA, LA PRIMA COSA Durante il mese di Ottobre sono previste iniziative popolari legate al tema del diritto alla casa in molti paesi di Asia, Africa, Europa, Nordamerica, America Latina e Caraibi, che culmineranno nell’Incontro Internazionale per Città Egualitarie ospitato a Buenos Aires dal

Continua a leggere

Rimini – Canone calmierato… troppo poco.

Lo scorso Giovedì l’Amministrazione comunale ha firmato il nuovo accordo territoriale che rimodula parametri e regole di applicazione del canone concordato (anche detto calmierato) nei contratti di locazione privati, strumento pensato per agevolare la stipula di contratti regolari e a prezzi di affitto maggiormente fruibili rispetto a quelli del mercato

Continua a leggere

Padova – Contro il governo dei bugiardi e razzisti, i diritti si conquistano insieme!

Padova – Nel quartiere Arcella, in via chiaradia , anche oggi abbiamo assistito ad un tentativo di sfratto. Una coppia di anziani padovani, al secondo accesso, titolari di una sola piccola pensione e di un lavoretto della signora (che fa la domestica a 78 anni e ipersfruttata) messi alla gogna

Continua a leggere

Rimini – Riprendono i banchetti informativi della Campagna #UnaCasaPerTutt*

Riprendono in via IV Novembre, tutti i sabati dalle ore 10.30, davanti all’ingresso del Mercato coperto, i banchetti informativi della Campagna #UnaCasaPerTutti, per promuovere le attività dello Sportello “Diritti Per Tutti” di ADL Cobas su Casa – Lavoro – Salute e chiedere l’attuazione di nuove politiche abitative in grado di

Continua a leggere

Rimini – Campagna #unacasapertutti: ottenuto rinvio per lo sfratto di Marise in un clima di minacce e insulti

Un clima molto teso, con insulti e minacce rivolti dai proprietari di casa ai delegati sindacali presenti e all’avvocato della signora sotto sfratto, quello che questa mattina ha accompagnato il nuovo accesso dell’ufficiale giudiziario. A rischiare di finire in strada ancora Marise, donna e madre di due figli, uno neomaggiorenne

Continua a leggere