Bologna – Bloccato sfratto al terzo accesso!

Lorenzo, in quella casa ormai da qualche anno, è rimasto dallo scorso anno senza lavoro.
Faceva ormai da molti anni il cameriere, e ora non riesce più a trovare alcun tipo di posto fisso, ma solo lavori in nero o con contratti a chiamata.
Questo l’ha portato a non riuscire più a sostenere il prezzo dell’affitto mensile ed è quindi ‘caduto’ in morosità incolpevole.

Nonostante la volontà di tentare di sopperire al suo debito, rivolgendosi al comune di Bologna per applicare il protocollo sfratti (che consente al proprietario della casa di recuperare il 70% della morosità, tramite fondi pubblici e rateizzazione per il moroso), i proprietari hanno sempre rifiutato.
Stamattina con i nostri corpi abbiamo impedito che Ufficiale giudiziario e forza pubblica eseguissero lo sfratto, che avrebbe lasciato lorenzo in mezzo ad una strada, fino al 18 Dicembre.

Oggi niente sfratti!#stopsfratti #1casaxtutti

Posted by Cecilia Muraro on Venerdì 20 novembre 2015

#‎bastasfratti‬ ‪#‎1casaxtutti‬

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •