Sciopero nazionale di venerdì 16 giugno: programma delle iniziative a Padova

PROGRAMMA MATTINATA

• IL PRIMO APPUNTAMENTO E’ DALLE ORE 4 DEL MATTINO DI VENERDI’ IN CORSO SPAGNA DAVANTI AL MAGAZZINO ACQUA E SAPONE. PER RIVENDICARE ANCHE IN QUESTO MAGAZZINO UN PIENO RISPETTO DELLA LEGALITA’ E UNA CLAUSOLA SOCIALE PIENA.
• DALLE ORE 6 CIRCA CI SI SPOSTA DAVANTI AL MAGAZZINO ALI’ IN VIA OLANDA PER DENUNCIARE CON FORZA IL VERGOGNOSO ACCORDO FIRMATO CON ALI’ DA CGIL CISL E UIL SULLA “CLAUSOLA SOCIALE” E SULLA REGOLAMENTAZIONE DEL DIRITTO DI SCIOPERO CHE DARANNO LA POSSIBILITA’ AD ALI’, NEL CAMBIO DI APPALTO, DI ESCLUDERE MOLTI LAVORATORI E DI BLOCCARE GLI SCIOPERI.
• DALLE ORE 8/8,30 SI PARTIRA’ CON UN CORTEO DI AUTO, MOTO E BICI LUNGO LE VIE DELLA Z.I. PER FAR SENTIRE LA VOCE DELLA LOTTA ANCHE A MOLTI ALTRI LAVORATORI. IL CORTEO CONTINUERA’ FINO IN PRATO DELLA VALLE IN CENTRO A PADOVA, DOVE VERRANNO LASCIATI I MEZZI E SI PARTIRA’ CON UN CORTEO A PIEDI PER ARRIVARE NELLE PIAZZE E DAVANTI ALLA PREFETTURA, PER RIVENDICARE IL RINNOVO DEL CCNL E DENUNCIARE LA GRAVITA’ DELL’ACCORDO SULLA CLAUSOLA SOCIALE CHE HA AVUTO ANCHE IL SIGILLO DELLA PREFETTURA. FINITO IL CORTEO SI RITORNERA’ IN ZONA INDUSTRIALE PER LA CONCLUSIONE DELLA MATTINATA VERSO L’UNA

PROGRAMMA POMERIGGIO/SERA

• DALLE ORE 15 CIRCA CON I LAVORATORI DEI RELATIVI MAGAZZINI (IN PARTICOLARE TNT E BRT) SI ANDRA’ A VOLANTINARE DAVANTI AI MAGAZZINI IN VIA INGHILTERRA E NUOVA ZELANDA PER LO SCIOPERO E PER VERIFICARNE LA PARTECIPAZIONE.
• DALLE ORE 20,30 SI DARA’ INIZIO AD UN PRESIDIO IN VIA INGHILTERRA DAVANTI ALL’ENTRATA DEI MAGAZZINI TNT, ARCO, CEVA, CECCARELLI, ECC. PER COINVOLGERE ANCHE I LAVORATORI DI ALTRI MAGAZZINI CHE NON ABBIANO SCIOPERATO.
• VERSO LE ORE 23 IL PRESIDIO SI SPOSTERA’ DAVANTI AL MAGAZZINO BRT SEMPRE IN VIA INGHILTERRA PER INVITARE I LAVORATORI A PARTECIPARE ALLO SCIOPERO, CON RIFERIMENTO ANCHE ALLA SITUAZIONE IN BRT DOVE ATTUALMENTE STANNO LAVORANDO MOLTISSIMI INTERINALI.
• LA MANIFESTAZIONE TERMINERA’ VERSO L’UNA .

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •