Il trasporto pubblico dopo la pandemia

Probabilmente dopo il 3 maggio anche per il trasporto pubblico locale si dovranno ripensare ancora una volta frequenze, disposizioni, comportamenti. Ma sopratutto si dovrà ipotizzare se non vogliamo ricadere nel pieno dell’epidemia nuove forme di spostamento, nuove modalità di fruizione dei mezzi pubblici, nuovi orari e nuovi comportamenti da parte

Continua a leggere

1 2 3 7