Padova : Trasporti..Sciopero = Diritti

Oggi i lavoratori di Busitalia hanno dimostrato chiaramente cosa pensano del nuovo modello organizzativo imposto dalla dirigenza, cosa pensano dei nuovi orari, cosa pensano di un modo di condurre l’ azienda che penalizza i lavoratori e l’ utenza.

La grande partecipazione allo sciopero indetto dai sindacati di base ha dimostrato anche la volontà dei lavoratori di ritornare ad essere protagonisti e di non voler demandare più ai soliti sindacati la gestione della loro vita lavorativa.

Per noi questo è solo un primo passo, teso a ripristinare corrette relazioni sindacali, che tengano conto della reale rappresentanza in azienda, per noi lo sciopero di oggi pur creando disagi all’ utenza vuole difendere il trasporto pubblico a Padova, vuole ridare dignità e sostenibilità al TPL padovano.

La nostra lotta continuerà fino a che questa azienda non saprà dare risposte concrete e certe alle richieste dei lavoratori e dell'utenza, continuerà fino a che i nostri diritti e la nostra qualità della vita continuerà ad essere calpestata da una azienda che ha a cuore solo il business piuttosto che la qualità del servizio all’ utenza.

Ringraziamo tutti i lavoratori che hanno partecipato a questa importante giornata, che hanno con il loro sciopero e con le loro lotte chiarito una volta per tutte che hanno a cuore la loro professionalità ed il loro lavoro.

Lottiamo insieme per:

 migliorare i turni

 per avere la certezza delle ferie

 per orari spezzati compatibili con la vita familiare

 per trasparenza nel trattamento degli inidonei

 per mezzi che garantiscano la sicurezza nostra e dell’ utenza

 per il riconoscimento del premio 2015

FAI LA COSA GIUSTA PASSA DALLA TUA PARTE

Adl Cobas – Sls – Sgb

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •