Rimini – Report conferenza stampa: Sfruttamento del lavoro, anche questo è RIMINING!

Nella Tarda mattinata di oggi si è svolta, presso l’invaso del Ponte di Tiberio, la conferenza stampa promossa da ADL Cobas Emilia Romagna con la partecipazione di due lavoratrici stagionali cacciate violentemente dall’hotel dove lavoravano.
Ancora una volta ci troviamo di fronte ad una delle sconcertanti contraddizioni espresse dal nostro territorio e dal modello “Rimining”, che sfrutta e rende schiavi i lavoratori calpestando la dignità delle persone e negandogli qualsiasi diritto mentre investe risorse pubbliche per mantenere in piedi questo sistema.
All’iniziativa erano presenti le lavoratrici e la cittadinanza solidali per dimostrare che c’è una città degna che respinge il grave sfruttamento lavorativo nel turismo.
Ringraziamo Casa Madiba Network che ha offerto accoglienza, rifugio e ospitalità a queste due lavoratrici.
#LavoroLibero #MaiSchiavi #MaiSchiave #TuttoxTutti

Rassegna Stampa:
> Rimini: “Orari massacranti e paga bassa”, la denuncia di due stagionali | VIDEO
15 ore di lavoro al giorno per 1200 euro, sfruttate, minacciate, aggredite e allontanate dalla struttura alberghiera dove stavano facendo la stagione. La denuncia di due giovani toscane ai Carabinieri e all’ADL COBAS: https://urly.it/21zwd
>“Siamo state sfruttate e maltrattate”, l’odissea di due lavoratrici stagionali
Il racconto di Antonella e Maurizia costrette a turni massacranti nelle strutture ricettive di Torre Pedrera: https://urly.it/21zwc

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •