Firmato importante accordo con la Coop La Cordata – Inclusione & Cittadinanza Attiva

In data 18 febbraio le rappresentanti di ADL Cobas (delegata e RSA ) e della Cooperativa La Cordata – Inclusione & Cittadinanza Attiva hanno firmato un accordo che stabilisce la non applicazione della Banca Ore e il pagamento delle ore supplementari con maggiorazione, il diritto alla mensa pagata dalla coop per tutte le educatrici che fanno assistenza durante la refezione, l’applicazione dei corretti livelli di inquadramento contrattuali, il diritto a percorsi formativi e allo svolgimento integrale del monte-ore previsto dai contratti individuali.
L’accordo è un passaggio importante per il riconoscimento dei diritti e della dignità del lavoro educativo scolastico ma non è sicuramente un atto risolutivo poichè deve pur sempre essere applicato.
È inoltre necessario continuare a vigilare su un appalto affidato ad una Cooperativa che in diverse occasioni si è mostrata incapace di gestire l’organizzazione del servizio e non puntuale nel pagamento degli stipendi.

ADL Cobas E.R.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •