SCUOLA: Una ripartenza da PAURA Occupato il tetto dell’Ufficio Scolastico Regionale in via Polesine a Milano

Oggi la campanella suona annunciando un disastro che poteva e doveva essere evitato. Nonostante la propaganda del “governo” le scuole riaprono senza insegnanti e personale ATA. Le assunzioni non sono state effettuate e il cambio delle graduatorie ha prolungato il tempo di chiamata delle lavoratrici e dei lavoratori precari, senza

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Continua a leggere