Contro il caro vita, per la dignità: è tempo di rimetterci in marcia! Manifestazione regionale sabato 4 dicembre a Padova

Contro il caro vita, per la dignitàE’ tempo di rimetterci in marciaManifestazione regionale sabato 4 dicembre alle ORE 14.30 A PADOVA PIAZZALE STAZIONE DEI TRENI Per il 4 dicembre è stata proclamata una giornata di mobilitazione nazionale da un insieme di sigledel sindacalismo di base e conflittuale alla quale come

Continua a leggere

Contro la violenza maschile sulle donne e di genere: 27 novembre manifestazione nazionale a Roma

Gli ultimi due anni di pandemia, con il conseguente shock e la crisi delle economie, hanno estremizzato una situazione già ben presente nella nostra società.La crisi ha colpito innanzitutto i soggetti secondo le linee discriminatorie di tipo razziale e di genere. E’ noto come la perdita dei posti di lavoro

Continua a leggere

11 Ottobre – Sciopero del Sindacalismo di Base Segui sul nostro sito gli appuntamenti lanciati da Adl Cobas

11 OTTOBRE SCIOPERO GENERALE  DI 24 ORE DEL SINDACALISMO  DI BASE CHE RIGUARDERÀ TUTTI I SETTORI PRIVATI E PUBBLICI Contro licenziamenti e macelleria sociale  Oltre 900 mila lavoratori e lavoratrici licenziati nel corso di questi ultimi mesi. Lo sblocco dei licenziamenti sottoscritto con la complicità di Cgil-Cisl-Uil è legato a

Continua a leggere

Appello agli editori, agli scrittori, ai librai e… ai lettori: Grafica Veneta: lo sdegno non basta, occorre schierarsi a fianco dei lavoratori vittime di caporalato di Massimo Carlotto

Appello agli editori, agli scrittori, AI librai e… ai lettori: Grafica Veneta: lo sdegno non basta, occorre schierarsi a fianco dei lavoratori vittime di caporalato. Condividi         

Continua a leggere

Contro licenziamenti e macelleria sociale l’intero sindacalismo di base si unisce e proclama uno sciopero generale dei settori privati e pubblici su tutto il territorio nazionale per l’intera giornata del 11/10/2021 Comunicato delle organizzazioni firmatarie

I licenziamenti alla Gianetti Ruote, alla GKN e alla Whirpool, si aggiungono alle migliaia avviati in piccole aziende che non arrivano alla cronaca nazionale e vanno a ingrossare gli oltre 900 mila lavoratori e lavoratrici licenziati nel corso di questi ultimi mesi. Lo sblocco dei licenziamenti sottoscritto con la complicità

Continua a leggere