Lotto Marzo Sciopero Globale delle donne in Emilia Romagna #MaiSchiave

Come ADL Cobas Emilia Romagna promuoviamo e invitiamo tutti e tutte a partecipare a Lotto Marzo Sciopero Globale delle Donne (sciopero di 24 ore anche in Italia proclamato da noi e altre sigli sindacali) e alle tante iniziative promosse in tutta la Regione. In particolar modo vi invitiamo a sostenere la vertenza a Rimini delle lavoratrici del Melograno licenziate e denunciate dopo anni di sfruttamento e maltrattamenti dall’impresa che si occupa della produzione della cosiddetta IV gamma ( mondatura, confezionamento e distribuzione delle insalate e prodotti pronti di ortofrutta), azienda che applica il contratto agricolo pur trattandosi di una produzione di tipo industriale (https://goo.gl/IIqQyi).
Sono tutte donne migranti provenienti dalla Cina, in alcuni casi separate con storie anche di maltrattamenti e con figli minori a carico. Queste donne stanno lottando con grande determinazione per agire la verità e riavere il loro lavoro ma anche più diritti. Queste donne insieme a tante altre fanno i conti quotidiani con i continui tagli al welfare, con il lavoro di cura da organizzare, con lo smantellamento dei servizi consultoriali e sociosanitari. Con queste donne vogliamo provare a costruire un altro modello di sviluppo, un’altra Europa che metta prima al centro l’umanità, i diritti, la dignità delle persone e il rispetto per il Pianeta.

GLI APPUNTAMENTI – Mercoledì 8 Marzo:
● RIMINI

ore 11.30 davanti alla DTL in Piazzale Cesare Battisti n. 20 (Davanti alla Stazione dei treni) – PRESIDIO LAVORATRICI MELOGRANO #MaiSchiave
8 Marzo Sciopero Globale delle donne #MaiSchiave – Adl Cobas E.R
Ore 16.00 Piazza Tre Martiri – Speaker corner Non Una Di Meno
Lotto marzo a Rimini – Storie di Donne Speaker Corner
● BOLOGNA
Ore 9.30 Piazza Maggiore – Salotta / Consultoria
Ore 18.00 Piazza Maggiore – Corteo Notturno Non Una Di Meno con cacerolazo
Lotto Marzo a Bologna: Sciopero globale delle donne
● REGGIO EMILIA
Ore 17.30 Piazza Prampolini – Corteo cittadino Non Una di Meno
Sciopero Globale Delle Donne – Reggio Emilia
● PARMA
Ore 17.00 Piazzale Santa Croce – Cacerolazo Non Una Di Meno
Sciopero LOTTO Marzo a Parma! #nonunadimeno

SCIOPERIAMO TUTTO IL GIORNO L’8 MARZO perché:
Contro la violenza maschile sulle donne e contro i femminicidi; per un reddito dignitoso che dia possibilità concrete di sottrarsi alla violenza di genere compresa quella economica e sociale;
Per il riconoscimento, l’ampliamento e il finanziamento dei Centri Antiviolenza ed il sostegno economico per le donne che denunciano le violenze;
Contro le disparità salariali , la precarietà e la privatizzazione del welfare;
Per la tutela e l’estensione dei diritti delle lavoratrici in materia di maternità; non solo per le lavoratrici dipendenti, ma anche per le lavoratrici precarie, per tutte quelle donne che un contratto di lavoro non ce l’hanno e per le studentesse , le specializzande e le ricercatrici che non hanno nessuna tutela;
Per l’estensione del congedo di paternità obbligatorio; per un diritto alla genitorialità condivisa;
Per il diritto a servizi pubblici gratuiti ed accessibili;
Per rifiutare il Job’s Act e i Voucher una delle più grandi manovre anti-welfare portate avanti dal governo e per il ripristino dell’art.18;
Per il diritto alla casa e al lavoro di qualità;
Perché ci sono donne e uomini che ogni giorno scappano dalle guerre , dalle persecuzioni che subiscono violenza alle frontiere , nei centri di detenzione sia fisica ma soprattutto psicologica; per il futuro degno e la libertà di movimento delle persone; Per i permessi di soggiorno slegati dal lavoro e dai legami famigliari, per una maggiore libertà di tutte e tutti Per tutti questi motivi l’8 Marzo scenderemo in piazza con tutte le realtà territoriali di “Non Una di Meno”.
Se le nostre vite non valgono, noi scioperiamo.
#NonUnaDiMeno #LottoMarzo

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •