COVID: oltre 51 mila persone infettate sul luogo di lavoro. 276 morti. di Gilda Maussier

Oltre 51 mila persone infettate sul luogo di lavoro. 276 morti sacrificati sull’altare del lavoro, del profitto. Lo abbiamo denunciato continuamente nei luoghi di lavoro, abbiamo fermato con scioperi e mobilitazioni il lavoro per chiedere e per ottenere di poter svolgere le mansioni assegnate in sicurezza, seguendo le indicazioni di

Continua a leggere

RICONOSCIMENTO E DIRITTI PER GLI SPECIALIZZANDI IN PRIMA LINEA CONTRO IL COVID-19

Che la figura dello specializzando sia una figura ibrida all’interno del SSN è risaputo da tempo. Da un punto di vista contrattuale siamo più simili a studenti: paghiamo tasse universitarie annuali, partecipiamo a lezioni, studiamo. Abbiamo un piano formativo da seguire, che prevede che la nostra formazione pratica come medici

Continua a leggere

LA SPENDING REVIEW DURANTE LA PANDEMIA: RISPARMIARE SUL PERSONALE DELL’OSPEDALE AL TEMPO DEL CORONA VIRUS

Il 7 Aprile è la giornata mondiale della sanità. Quest’anno più che mai questa giornata diventa importante per provare a rimettere al centro la questione della spesa per la sanità. L’emergenza che stiamo vivendo sta evidenziando come tutti i tagli alla sanità effettuati negli anni vadano a colpire in modo

Continua a leggere