ADIL AMMAZZATO COME UN CANE PER AVERE ORGANIZZATO LA GIORNATA DI SCIOPERO NAZIONALE DELLA LOGISTICA

Siamo qui oggi pieni di dolore e rabbia per dovere registrare l’ennesimo morto ammazzato per avere difeso i diritti sul lavoro, un morto che si aggiunge alle centinaia di altri morti sul lavoro, frutto del venir meno della sicurezza, sempre più precaria per garantire più profitti. Il lavoratore ammazzato questa

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Continua a leggere

La FEDEX-TNT assolda squadre di bodyguard per pestare a sangue chi lotta contro i licenziamenti. Nel governo di unità nazionale non c’è spazio per le lotte di ADL cobas

Così come durante il famoso Homestead Strike, i padroni dell’acciaio della Pennsylvania usarono gli scagnozzi dell’Agenzia Pinkerton contro gli operai in sciopero, e, poi di seguito, negli anni a venire vennero reclutati contro le insorgenze operaie lungo le strade ferrate del lontano West.
Così come i mazzieri fascisti furono usati contro

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Continua a leggere

Dal chiuso delle stanze del palazzo, e’ stato firmato il rinnovo del contratto nazionale della logistica: un altro accordo bidone che piace molto ai padroni

A distanza di 17 mesi dalla scadenza del CCNL viene siglato un nuovo accordo solo per la parte economica che concede briciole in un settore che ha sempre lavorato in tutto il periodo della pandemia pagando un prezzo altissimo in termini di vite umane e subendo pesantissime rappresaglie sul piano

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Continua a leggere

Logistica & dintorni: il ruolo del sindacato confederale oggi. di Beppi Zambon

Quello che si sta avvenendo negli ultimi 3 mesi nel dipanarsi della vertenza Fedex-TNT, che ha come epicentro il centro logistico di Piacenza e come attuale corollario i magazzini locali di Padova, di Peschiera Borromeo, di Bologna, determinerà non solo i rapporti sindacali e contrattuali in tutta la filiera gestita

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Continua a leggere

Fedex/tnt, con la complicità di cgil, vuole usare l’assunzione diretta dei lavoratori in fedex per cancellare la presenza scomoda di adl cobas Primo presidio ed incontro in Prefettura a Padova

Come è risaputo, nella giornata di giovedì 18 marzo abbiamo avuto notizia da un volantino a firma Cgil,Cisl e Uil (chi ha mai visto cisl e uil in TNT?) che Fedex  ha deciso di internalizzare (cioè assumere direttamente) tutti i dipendenti di Pharum che operano nel magazzino di Padova. Inevitabile

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Continua a leggere