Grafica Veneta – Serata culturale di solidarietà Piccolo Teatro Don Bosco, via Asolo 2, Padova

Serata di sensibilizzazione e solidarietà per i lavoratori sfruttati da Grafica Veneta con: Massimo Carlotto Maurizio Camardi Marta Fana Loredana Lipperini Andrea Pennacchi Giancarlo Previati Serata evento dal vivo al Piccolo Teatro Don Bosco in via Asolo 2 a Padova con raccolta fondi con contributo minimo solidale di 10 euro

Condividi

Continua a leggere

GRAFICA VENETA: INSIEME A TREBASELEGHE PER COMBATTERE PER IL LAVORO E LA DIGNITÀ La lotta non si ferma. Comunicato congiunto di Adl Cobas e Fiom Cgil

Questa mattina si è tenuta a Trebaseleghe la manifestazione indetta da Fiom Padova e Adl Cobas per rivendicare giustizia e dignità per i lavoratori sfruttati da Grafica Veneta attraverso la BM services e per riportare l’attenzione dell’opinione pubblica e delle istituzioni su questa vertenza che tutto è fuorché chiusa. Questo

Condividi

Continua a leggere

Appello per costruire una giornata di presidio davanti a GRAFICA VENETA per il giorno MARTEDI’ 16 NOVEMBRE a partire dalle ore 9 La lotta non è finita! Mobilitiamoci ancora per la riassunzione dei lavoratori!

Per raccogliere le adesioni a questa importante giornata di mobilitazione, a fronte del rifiuto netto di Grafica Veneta di prendere in carico i lavoratori espulsi dall’impianto dopo gli arresti di luglio scorso, vogliamo qui di seguito riportare in sintesi il contenuto della sentenza di patteggiamento emessa dal Tribunale di Padova

Condividi

Continua a leggere

Una lettera: Grafica Veneta recita la parte della vittima ma è “furba” da sempre. di P. R.

Sono un dipendente dell’ULSS Euganea da un paio d’anni, ne ho oggi 56, dopo una laurea in Statistica con lode a 22 e un curriculum lavorativo in ruoli informatici per grandi aziende del settore privato, l’ultima delle quali, una florida multinazionale con sede ad Agordo, nel 2016 mi licenziò insieme

Condividi

Continua a leggere

Caporalato a Nordest Un approfondimento di Adl Cobas a partire dalla vicenda di Grafica Veneta

Nella giornata di ieri, i carabinieri di Padova hanno eseguito 11 arresti, di cui 9 nei confronti di pakistani e altri due a carico di italiani, nell’ambito di un’inchiesta su un’organizzazione che sfruttava lavoratori stranieri. Gli indagati sono accusati anche di rapina, estorsione e sequestro di persone. L’indagine era iniziata

Condividi

Continua a leggere