Padova – 5° giorno di sciopero ad Aspiag Interporto Chiediamo l'immediata apertura di un tavolo in Prefettura

Quinto giorno di sciopero ieri Venerdì 2 Ottobre al magazzino Aspiag/Despar di Interporto a Padova contro la scelta dell’Azienda e Astercoop di non tenere conto delle esigenze e delle richieste dei lavoratori in vista del trasferimento a Monselice nel mega impianto “Agrologic”. Dopo aver ottenuto la garanzia occupazionale da parte

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Continua a leggere

Mestrino – Protesta al magazzino ASPIAG

ANCHE NELL’EMERGENZA CORONAVIRUS VA SPUDORATAMENTE IN MOSTRA LA FARSA DELLA CONDIZIONE DI SOCIO LAVORATORE DELLE COOPERATIVE ALL’INTERNO DEI MAGAZZINI DELLA LOGISTICA. I COMMITTENTI PREMIANO DIPENDENTI DIRETTI E FANNO FINTA CHE GLI ALTRI NON ESISTANO. Ci ritroviamo ancora una volta a dover commentare tristemente la condizione che oggi migliaia di soci

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Continua a leggere

La punta dell’iceberg. Alcune riflessioni ed una proposta a partire dagli arresti avvenuti nei magazzini della Gottardo spa

Noi di ADL COBAS il caporalato lo incontriamo, lo denunciamo e lo combattiamo da sempre. Tuttavia, è una cosa ben risaputa che nel segmento della movimentazione della merce, come in agricoltura e in altri settori a basso valore aggiunto, la richiesta di lavori sporchi, pesanti e pericolosi generi le premesse

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Continua a leggere

Belfiore – Secondo giorno di sciopero nei magazzini MaxiD, Unicomm e Aspiag

Sono tornati questa mattina fuori dai cancelli i lavoratori del magazzino MaxiD di Belfiore, operanti per conto della cooperativa Sky Coop. del Consorzio Systema/Trasporti Romagna. Dopo lo sciopero a Belfiore e le iniziative di lotta nei magazzini di Mestrino, Dueville e San Pietro in Gu, un primo incontro con cooperativa

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Continua a leggere

Stato di agitazione e Scioperi nei Magazzini Unicomm, Dial e Aspiag

E’ partito giovedì mattina lo stato di agitazione in 4 differenti magazzini delle provincie di Padova e Vicenza, lo sciopero dei lavoratori della cooperativa MG. Sin dalle prime ore del mattino hanno incrociato le braccia i lavoratori del magazzino Dial di Montegalda, del magazzino Aspiag/Despar di Mestrino e dei magazzini

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Continua a leggere