HOLLIWOOD calling: “Strike” dei lavoratori degli studios di Paolo De Marchi

“Strike” dei lavoratori degli studios di Hollywood Oltre ai ritmi di lavoro aumentati e al maggiore sfruttamento le nuove piattaforme globali puntando anche sulla delocalizzazione delle produzioni La delocalizzazione produttiva è un fenomeno vasto e consolidato nel sistema capitalistico perché consente maggiori di profitto al sistema delle imprese multinazionali e

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Continua a leggere

Rider, logistica, spettacolo e scuola: il 26 e 27 marzo la confluenza delle lotte di Clap, Adl Cobas, Sial Cobas*

Per il 26 marzo prossimo le e i rider hanno lanciato un nuovo sciopero del delivery dopo i molti altri messi in campo durante quest’ultimo anno di pandemia. Alla categoria-simbolo delle nuove forme di lavoro povero, precario e comandato dall’algoritmo è stato chiesto di lavorare senza sosta durante tutta l’emergenza

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Continua a leggere

23 febbraio mobilitazione nazionale spettacolo e cultura #unannosenzaeventi Giornata di lotta lanciata dal network: "Professionist@ spettacolo e cultura - emergenza continua" in venti piazze

DOCUMENTO VERSO LA MOBILITAZIONE DEL 23 FEBBRAIO 2021 23 febbraio 2020 – 23 febbraio 2021: un anno esatto dal blocco totale del mondo dello spettacolo. Per centinaia di migliaia di lavoratori del settore, un anno di profonda precarietà, disoccupazione, assenza totale di prospettive. Tante lavoratrici e tanti lavoratori stanno sopravvivendo

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Continua a leggere