Comunicato stampa sugli arresti di 3 dirigenti all’Agenzia delle Entrate

“Meno diritti ai dipendenti, più poteri ai dirigenti”……ma se poi sono i dirigenti ad essere indagati per corruzione, come nel caso dell’inchiesta che ha portato finora a 16 arresti nel Veneto tra cui tre dirigenti dell’Agenzia delle Entrate? Sgomenti, arrabbiati, derisi, insultati……così si sentono in queste ore i 2864 dipendenti

Condividi

Continua a leggere

Non ci sono più gli scatti d’anzianità….., siamo senza contratto dal 2009: come possiamo recuperare almeno in parte il salario in discesa?

A questa domanda retorica la risposta non può che essere, o accediamo tutti alle posizioni organizzative (P.O.) o rivendichiamo le progressioni economiche , all’interno dell’area di appartenenza, per tutti!. La prima soluzione è irrealizzabile e per inciso già ora le P.O. vanno ben oltre quanto previsto dal CCNL Agenzie Fiscali

Condividi

Continua a leggere

Anche la DRE del Veneto può non avere sempre ragione?

Lettera aperta Cara Direzione Regionale Entrate, nell’esprimere la nostra felicità per i 140 colleghi nuovi assunti nel Veneto, vogliamo porti una domanda e delle richieste. La domanda è: qual è stato il criterio adottato nel decidere come ripartire i nuovi assunti per provincia? …perché non l’abbiamo capito… 1) La prima

Condividi

Continua a leggere

È questo che intendete per meritocrazia?

Il giorno 20 del mese di luglio 2016, sono state pubblicate le graduatorie relative alle progressioni economiche, la coda di una procedura passata, che sostanzialmente doveva servire a permettere ai dipendenti, fermi da 10 anni e più nella medesima fascia economica, di conseguire l’agognato “passaggio di fascia”. Considerando gli stipendi

Condividi

Continua a leggere

Citato a giudizio un delegato RSU da uno dei responsabili per la sicurezza della DP di Padova … è così’ che si cerca la collaborazione con il personale?

A distanza di tre anni da un diverbio nato in ambito sindacale a seguito di una situazione oggettivamente problematica che riguardava tutti i dipendenti (ossia il malfunzionamento degli impianti di condizionamento) della Direzione Provinciale di Padova (Ufficio di PD1). Dopo una sanzione disciplinare, a nostro avviso ingiusta, ad un nostro

Condividi

Continua a leggere