ENNESIMA OPERAZIONE REPRESSIVA CONTRO LAVORATRICI E LAVORATORI DI ITALPIZZA E DEL SICOBAS

Registriamo ancora una volta come la magistratura continui ad accanirsi contro il Si Cobas con una ulteriore operazione repressiva che vede una prima udienza presso il Tribunale di Modena con 67 imputati tra lavoratrici e lavoratori , sindacalisti e solidali. Le accuse sono sempre le stesse: avere organizzato picchetti e

Continua a leggere

Alì spa: basta colate di cemento, spreco e negazione dei diritti sindacali

Come ADL Cobas non possiamo non entrare in merito alla decisione di Alì spa di allargare il magazzino di via Svezia: altri 150.000 mq di cemento, che si vanno a sommare alla continua espansione della GDO nel nostro territorio, con il conseguente ulteriore consumo di suolo. Padova è già martoriata

Continua a leggere

DHL Express Bergamo, licenziamento illegittimo di ADLcobas Lombardia

LA CORTE D’APPELLO DA’ RAGIONE AD ADL COBAS Reintegrato Ernesto Spaccamonti, Rappresentante Sindacale ADL Cobas: il licenziamento era illegittimo. DHL Express pensava di sbarazzarsi di chi ha dato vita al nostro sindacato nel magazzino di Orio al Serio a suon di demansionamenti, provvedimenti disciplinari, contestazioni alle votazioni RSU e licenziamenti,

Continua a leggere

Vertenza Gottardo/Tigotà: Irricevibili sono sono solo le bugie di Scarpa

Oggi su Il Mattino di Padova è apparsa un’intervista a Roberto Scarpa amministratore di Logup srl in merito agli scioperi dei lavoratori di ADL COBAS impiegati nel magazzino Gottardo di Corso Spagna a Padova. In questa intervista Scarpa afferma che le richieste dei lavoratori di aumenti salariali scollegati dalla produttività

Continua a leggere

Padova – Continua lo sciopero in Tigotà I lavoratori chiedono aumenti salariali e stabilità

A distanza di 8 giorni dall’inizio della lotta presso il magazzino Tigotà/Gottardo Spa di Padova, – ad oggi siamo arrivati alla effettuazione di  12 ore di sciopero – le risposte di Gottardo sono che le rivendicazioni che abbiamo inoltrato sono affare dell’appaltatore, mentre per quanto riguarda l’appaltatore, la risposta continua

Continua a leggere

Rovigo – Carovana nei luoghi dello sfruttamento

Dopo l’iniziativa sindacale davanti all’azienda del 13 giugno scorso ed il presidio informativo davanti alla prefettura di Rovigo, durante il quale abbiamo ottenuto l’incontro con il Prefetto, oggi una nuova iniziativa di denuncia nelle campagne del Polesine: una carovana, con al seguito una troupe della Rai, per ripercorrere i luoghi

Continua a leggere