11 Ottobre – Sciopero del Sindacalismo di Base Segui sul nostro sito gli appuntamenti lanciati da Adl Cobas

11 OTTOBRE SCIOPERO GENERALE  DI 24 ORE DEL SINDACALISMO  DI BASE CHE RIGUARDERÀ TUTTI I SETTORI PRIVATI E PUBBLICI Contro licenziamenti e macelleria sociale  Oltre 900 mila lavoratori e lavoratrici licenziati nel corso di questi ultimi mesi. Lo sblocco dei licenziamenti sottoscritto con la complicità di Cgil-Cisl-Uil è legato a

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Continua a leggere

Appello agli editori, agli scrittori, ai librai e… ai lettori: Grafica Veneta: lo sdegno non basta, occorre schierarsi a fianco dei lavoratori vittime di caporalato di Massimo Carlotto

Appello agli editori, agli scrittori, AI librai e… ai lettori: Grafica Veneta: lo sdegno non basta, occorre schierarsi a fianco dei lavoratori vittime di caporalato. Condividi         

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Continua a leggere

Contro licenziamenti e macelleria sociale l’intero sindacalismo di base si unisce e proclama uno sciopero generale dei settori privati e pubblici su tutto il territorio nazionale per l’intera giornata del 11/10/2021 Comunicato delle organizzazioni firmatarie

I licenziamenti alla Gianetti Ruote, alla GKN e alla Whirpool, si aggiungono alle migliaia avviati in piccole aziende che non arrivano alla cronaca nazionale e vanno a ingrossare gli oltre 900 mila lavoratori e lavoratrici licenziati nel corso di questi ultimi mesi. Lo sblocco dei licenziamenti sottoscritto con la complicità

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Continua a leggere

DOPO MESI DI MOBILITAZIONE IL MINISTRO ORLANDO INCONTRA UNA DELEGAZIONE DEL SI COBAS E DI ADL COBAS SULLA VERTENZA FEDEX. Comunicato di Adl Cobas

Ieri, martedì 6 luglio, una delegazione composta da un lavoratore di Fedex di Piacenza, da coordinatori del Si Cobas e di Adl Cobas, è riuscita finalmente ad incontrare il Ministro Orlando con ordine del giorno la vertenza Fedex. Va rilevato come questo incontro sia il frutto di decine di scioperi

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Continua a leggere

Dal chiuso delle stanze del palazzo, e’ stato firmato il rinnovo del contratto nazionale della logistica: un altro accordo bidone che piace molto ai padroni

A distanza di 17 mesi dalla scadenza del CCNL viene siglato un nuovo accordo solo per la parte economica che concede briciole in un settore che ha sempre lavorato in tutto il periodo della pandemia pagando un prezzo altissimo in termini di vite umane e subendo pesantissime rappresaglie sul piano

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Continua a leggere