Autoreverse

novembre 1998, un lunedì La nebbia avvolge ogni cosa, sembra un velo steso davanti agli occhi a confondere le linee del paesaggio. La serata è umida, la pioggerellina sottile impregna ugualmente gli abiti. La bici scivola sull’asfalto bagnato cercando di evitare le buche gonfie di acqua limacciosa. La luce dei

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Continua a leggere