Report assemblea regionale dei delegati e delle delegate ADL COBAS del Veneto

Mercoledì 16 marzo presso il Centro Sociale Rivolta di Marghera si è tenuta l’assemblea dei delegati e delle delegate venete di Adl Cobas per discutere dell’attuale situazione internazionale e nazionale e decidere gli obiettivi e la strategia per i prossimi mesi. Il confronto è partito inevitabilmente dalla valutazione dell’invasione dell’Ucraina

Continua a leggere

Nè con la RUSSIA nè con la NATO Comunicato di Adl Cobas Padova - Cso Pedro - ASD Quadrato Meticcio - Polisportiva San Precario

Nella notte tra giovedì e venerdì, dopo settimane di tensioni e fallimenti della diplomazia, la Russia ha invaso l’Ucraina. In meno di 48 ore, fonti ufficiali parlano di oltre 1000 morti, tra militari di entrambi i fronti e vittime civili. Una strage che purtroppo è solo nella sua fase iniziale

Continua a leggere

NO WAR! NE’ CON LA RUSSIA NE’ CON LA NATO. di ADL cobas

La guerra. Una condizione che sembra affare di un altro stato, di altri luoghi. Uno spettacolo violento che riguarda popolazioni lontane, di cui raccogliamo testimonianze attraverso i media o dai racconti di chi supera viaggi inenarrabili, qualcuno che ha altri ceppi linguistici, un altro colore della pelle. Raramente sfiora il

Continua a leggere

Monselice (PD) – Malattia non retribuita: Coopservice condannata a risarcire il lavoratore Una sentenza che ristabilisce, finalmente, la legalità

Dopo oltre sette anni un dipendente della Coopservice, ormai in pensione ma che prestava il proprio servizio presso l’ospedale di Schiavonia (Monselice, PD), ha ottenuto giustizia dal tribunale di Padova, che gli ha riconosciuto il diritto alla adeguata retribuzione della malattia, condannando l’azienda a pagare tutti gli arretrati indebitamente decurtati

Continua a leggere

Monselice (PD): Tamponi ogni 30 giorni per le lavoratrici delle pulizie dell’Hub Covid di Schiavonia Tanti i positivi. Solito scaricabarile sulla responsabilità dei controlli

I dati degli ultimi giorni sembrano indicare che la diffusione della pandemia ha raggiunto il picco. Il tasso di positività resta alto e questo causa non poche difficoltà a chi è costretto a restare in isolamento per essere stato contagiato o per aver avuto un contatto stretto con una persona risultata

Continua a leggere

MORIRE di SCUOLA, MORIRE di LAVORO di ADL cobas

Con la legge 107 del 2015, detta la Buona Scuola, quella uscita dalla fervida mente di Renzi è stata introdotta l’alternanza scuola-lavoro come un’attività rigorosamente obbligatoria nel percorso di istruzione scolastica con il fine di formare le giovani generazioni sulle basi fondamentali (ideologiche e pratiche) del mondo del lavoro nell’epoca

Continua a leggere